Master of Food: Educazione Sensoriale

Master of Food: Educazione Sensoriale
Il 05-02-2019
Luogo: Agriturismo Martelli - Borgo Montone
alle 20:30
Informazioni:

Educazione Sensoriale


Mangiare meglio grazie ai 5 sensi, perchè la qualità degli ingredienti è una questione di salute.


L'approccio orientato alla riscoperta del mangiare con soddisfazione, risulta nutrire non solo il corpo, ma anche la mente. Una serie di studi hanno dimostrato come concentrare tutti i sensi sul cibo durante i pasti, aiuti a gustare di più gli alimenti e a mangiare meno e meglio. Infatti, mangiare e bere in piena consapevolezza, coniugando l’utilizzo dei 5 sensi, il cibo nelle giuste porzioni e la qualità degli alimenti, migliora la salute e il benessere dell’organismo. Il percorso vuole essere un’introduzione alla fisiologia dei sensi, una scoperta comparativa tra le stimolazioni chimiche e la genuinità autentica di tradizioni gastronomiche oltre ad essere un’occasione per un contatto diretto con gli odori delle piante, i sapori della frutta e i saperi piacevoli della terra.


3 LEZIONI: MARTEDì 5,12,19 FEBBRAIO 2019 ore 20:30

Agriturismo Martelli – Via Altiero Spinelli, 10 – Borgo Montone (RA)

DOCENTI: Micaela Mazzoli e Matteo Monti

Master organizzato in collaborazione con gli amici di Slow Food Ravenna

Per informazioni ed iscrizioni: slowfoodbassaromagna@gmail.com – 3473845424



INFORMAZIONI SUL MASTER

Quota di partecipazione: € 85 per i soci Slow Food, la quota comprende il materiale didattico.

La partecipazione al corso è riservata ai soci Slow Food (quota associativa € 25 e € 10 euro per gli under 30) e si riterrà valida dopo il versamento della quota di partecipazione tramite bonifico IBAN IT68D0538713102000000149577 con causale “MASTER ED. SENSORIALE 2019” + eventuale tessera associativa.

Chiusura iscrizioni 31 gennaio 2019


IL PROGRAMMA

 

Prima lezione MARTEDI' 5 FEBBRAIO 2019

Il senso del gusto: cenni storici, anatomia e fisiologia del gusto, il ruolo del gusto nell’assaggio, il concetto di flavour, i nuovi gusti all’orizzonte. Esercizi per il riconoscimento dei gusti base.
La palestra sensoriale: assaggio di pane e oli.

 

Seconda lezione MARTEDI' 12 FEBBRAIO 2019

Il ruolo di vista, tatto e udito nell’assaggio, esercizi pratici. Astringenza, piccantezza ed altre sensazioni. Il senso dell’olfatto: il suo ruolo nell’assaggio, anatomia e fisiologia dell’organo di senso, come interpretiamo gli odori. Esercizi per il riconoscimento degli odori dei cibi.
La palestra sensoriale: assaggio di formaggi e birre.


Terza lezione MARTEDI' 19 FEBBRAIO 2019

Le interazioni tra i gusti diversi e tra gusto e altre sensazioni, come il gusto è influenzato dalla temperatura. Il senso dell’olfatto: come le molecole odorose vengono riconosciute dai recettori olfattivi. Aromi naturalmente presenti nel cibo; gli aromi secondo la legge. Esercizi per il riconoscimento degli odori dei cibi.
La palestra sensoriale: assaggio di diversi tipi di salumi, vini e cioccolato.



Clicca qui per maggiori informazioni

Per informazioni: 3473845424 - slowfoodbassaromagna@gmail.com

COOKIE POLICY  |   Web design: Excogita